I veicoli dei nomadi nell'area occupata
I veicoli dei nomadi nell'area occupata (KEYSTONE)

Berna, nomadi occupano terreno

Una carovana si è insediata in segno di protesta in un'area destinata alla fiera BEA. Il Municipio ha disposto lo sgombero della zona

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una carovana di nomadi ha occupato un terreno a Berna, per denunciare la carenza di aree in Svizzera messe a loro disposizione. La città intende ora farli sgomberare da questo campo, dal momento che esso è necessario per la fiera primaverile BEA, che inizierà fra un paio di giorni.

L'evacuazione è stata disposta mercoledì dal Municipio che, in un comunicato, ha tuttavia espresso comprensione per queste rivendicazioni.

L'Esecutivo cittadino ha però sottolineato che l'allestimento di aree d'accoglienza non è di competenza dei comuni, ma dei cantoni. Nella città di Berna esiste una zona apposita, che tuttavia è molto sollecitata. Le autorità comunali indicano di non essere in grado di organizzarne una seconda per un accampamento di protesta.

Red.MM/ATS/ARi


Condividi