Il Bernasconi e il Bussenghi di nuovo insieme, al cinema, dal 21 dicembre
Il Bernasconi e il Bussenghi di nuovo insieme, al cinema, dal 21 dicembre (Reuters)

A Natale Frontaliers Disaster

Il primo "vero" lungometraggio del Bernasconi e del Bussenghi arriverà nei cinema (niente DVD) il 21 dicembre

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

E’ stato presentato lunedì a Lugano Frontaliers Disaster, ultima “puntata” della saga che da anni fa sghignazzare migliaia di persone. Le avventure della guardia di confine Loris J. Bernasconi e del frontaliere Roberto Giangiulio Bussenghi, dirette da Alberto Meroni, tornano ma solo al cinema: non è previsto infatti il DVD.

Si tratta del resto di un lungometraggio vero e proprio, basato su una trama classica con inizio, sviluppo e conclusione, mantenendone però inalterati gli aspetti cardine. Frontaliers Disaster sarà nei cinema dal 21 dicembre, in tempo per le festività natalizie, con un’infinità di situazioni a dir poco paradossali che offriranno risate a non finire.

Tra gli altri protagonisti del film figurano ovviamente il valico di Brusata/Bizzarone, il camice da lavoro del frontaliere più famoso a sud delle Alpi, oltre al cane Rex, alla turista Amélie (costantemente “cotta persa” della guardia di confine), e ai panorami dell’intera Svizzera italiana, che hanno fatto da magnifico scenario.

EnCa

 
Condividi