Adam Quadroni (Keystone)

Adam Quadroni fa causa al cantone

L'imprenditore che denunciò l'appaltopoli grigionese vuole essere risarcito dalle autorità retiche

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il comportamento avuto dalle autorità grigionesi di fronte alle prime avvisaglie dell'appaltopoli finirà davanti ai tribunali. L'imprenditore engadinese Adam Quadroni che si ritiene pienamente riabilitato da quanto emerso dal rapporto della commissione parlamentare d'inchiesta e dall'inchiesta esterna (vedi i correlati) farà causa al cantone. Intende essere risarcito per quanto patito sia sul piano personale in particolare a causa dell'agire della polizia nei tre interventi del 2016 e 2017, sia su quello professionale in relazione al caso che ha portato la Commissione della concorrenza a infliggere multe per diversi milioni di franchi alle ditte coinvolte nel cartello.

La commissione critica la polizia

La commissione critica la polizia

TG 20 di martedì 26.11.2019

 

Gli avvocati del 49enne nominato al Prix Courage 2018, riferisce la NZZ am Sonntag, stanno preparando un'azione legale che chiama in causa tanto il cantone quanto alcuni comuni bassoengadinesi.

Nel 2006 l'impresario decise di non più partecipare all'accordo con le altre aziende per la spartizione degli appalti pubblici e privati. In breve si ritrovò sotto pressione a livello professionale, ma pure famigliare. Nel 2009 cominciò a rivelare il modo di gestione dei concorsi al cantone. La svolta giunse nel 2012 quando coinvolse la COMCO le cui indagini partite dalla situazione in Bassa Engadina si sono estese a dieci filoni di inchiesta che hanno toccato quasi tutto il cantone.

RG 12.30 del 01.12.19: le spiegazioni di Andrea Netzer al microfono con Giuseppe Limoncello
RG 12.30 del 01.12.19: le spiegazioni di Andrea Netzer al microfono con Giuseppe Limoncello
 

La questione approderà in Gran Consiglio durante la seduta che si apre domani, lunedì. Il Parlamento discuterà del primo rapporto della CPI che, concluse le verifiche sull'agire dei servizi cantonali nei confronti di Adam Quadroni, ora focalizzerà le sue attenzioni su eventuali responsabilità dei membri di Governo in carica al momento dei fatti. Il Consiglio di Stato, da parte sua, nei giorni scorsi ha preso atto di quanto emerso dall'indagine amministrativa affidata all'ex procuratore del canton Zurigo Andreas Brunner.

Intanto proseguono anche le indagini da parte della procura retica che il prossimo anno dovrebbe le proprie verifiche sul filone dell'inchiesta penale che coinvolge Adam Quadroni e dei funzionari.

 
Appaltopoli GR, Quadroni fa causa alle autorità

Appaltopoli GR, Quadroni fa causa alle autorità

Il Quotidiano di domenica 01.12.2019

 
 
Diem/ATS
Condividi