Ambizioni insieme e mano tesa anche ad altri gruppi
Ambizioni insieme e mano tesa anche ad altri gruppi (tipress)

Aeroporto, in due si alleano

"Team Lug" e "Northern Lights" ritengono insieme di avere le carte in regola nella procedura che è stata riaperta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Team Lug" e "Northern Lights", due dei partecipanti alla call of interest per il passaggio ai privati della gestione dell'aeroporto di Lugano, hanno deciso di unire le forze. Lo rendono noto in un comunicato congiunto.

La sfida degli esclusi per l'aeroporto

La sfida degli esclusi per l'aeroporto

Il Quotidiano di venerdì 21.05.2021

 

Avevano entrambi presentato ricorso contro la decisione del Comune, che li aveva esclusi dalla corsa preferendo altre due cordate (Artioli-Marending e Amici dell'Aeroporto). Dopo che il Municipio ha deciso di fare marcia indietro e far ripartire la procedura - la cui regolarità era contestata - hanno ora stabilito di allearsi.

Un incontro avvenuto in maggio fra i rispettivi rappresentanti aveva permesso di confrontare i progetti, le cui visioni sono giudicate "molto simili e convergenti". Ne è nata una collaborazione, sfociata nella firma di una lettera di intenti. I due gruppi ritengono insieme di "offrire e coprire la totalità delle caratteristiche e delle esigenze tecniche e operative per garantire funzionalità e sviluppo" dello scalo. Si guarda ai modelli di Gstaad e Samedan. Particolare attenzione verrà data anche a voli di linea e charter.

pon
Condividi