Agricoltura efficiente premiata

La startup ticinese xFarm di Manno ha ricevuto un finanziamento di 3 milioni di euro

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un finanziamento da tre milioni di euro: è quanto ricevuto dalla ticinese xFarm da parte di un fondo di investimento specializzato in società innovative. È una delle somme più importanti di sempre per una giovane azienda ticinese, che vede così premiato il suo lavoro per un’agricoltura più efficiente.

Grazie a sonde e strumenti piazzati nei campi, xFarm aiuta ad esempio gli agricoltori a rilevare l’insorgere di malattie in anticipo, permettendogli di cominciare il trattamento prima e riducendo la quantità di prodotto utilizzato.

I dati raccolti permettono di ridurre sensibilmente anche lo spreco di acqua, riducendone il consumo per annaffiare i campi tra il 30 e il 50%.

Quotidiano/sf
Condividi