I campi sommersi non sono l'unico problema
I campi sommersi non sono l'unico problema (tipress)

Agricoltura frenata dal tempo

Le coltivazioni risentono degli allagamenti e altri problemi legati a pioggia e tempo fresco

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il maltempo ha colpito anche gli agricoltori della Svizzera italiana, dove diverse coltivazioni sono rimaste sommerse dall’acqua, anche se non è ancora possibile fare una stima dei danni economici.

Le condizioni meteorologiche, oltre ai campi allagati, creano altri problemi alla produzione, come funghi o parassiti, la cui presenza è dovuta alle temperature sotto la media e alla forte umidità.

Le stesse condizioni hanno un impatto negativo sul mercato di frutta e verdura, dato che la voglia di acquistarne è smorzata dal fresco e dalle frequenti piogge.

QUOT/Red.MM

 

Condividi