Le aziende si sarebbero accordate tra il 2004 e il 2010 (Ti-Press)

Appaltopoli, nuove multe in vista

La COMCO avrebbe scoperto nei Grigioni altri accordi sui prezzi tra imprese

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Commissione della concorrenza (COMCO) sarebbe pronta a infliggere nuove multe nel quadro della sua inchiesta sui cartelli nel campo della costruzione nei Grigioni. Nel mirino diverse imprese si sarebbero accordate sui prezzi tra il 2004 e il 2010, secondo quanto riportato dalla NZZ am Sonntag.

Il valore totale dei contratti sarebbe di circa 200 milioni di franchi, ma la COMCO non potrà sanzionare tutte le infrazioni, poiché solo un periodo di tre anni può essere tenuto in considerazione nell'inchiesta.

L'ammontare delle multe dovrebbe essere comparabile ai 7,5 milioni di franchi per il cartello venuto alla luce nella Bassa Engadina, ma in questo caso riguarderebbero tutto il cantone.

ATS/sf
Condividi