La segnaletica speciale si trova nei magazzini ma pronta a tornare lungo l'A2
La segnaletica speciale si trova nei magazzini ma pronta a tornare lungo l'A2 (©Ti-Press/Benedetto Galli)

Aria, emergenza vicina

La concentrazione di PM10 è di nuovo alta. Verso il ritorno delle misure antismog

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le misure antismog stanno per essere nuovamente applicate nel Sottoceneri dove l'inquinamento da polveri fini è tornato oltre i limiti di legge, avvicinandosi ai valori che impongono dapprima l'informazione alla popolazione e poi le limitazioni alle attività. Il Dipartimento del territorio sta attentamente monitorando l'evoluzione della concentrazione delle PM10 nell'aria e, se la situazione nei prossimi giorni non dovesse migliorare, è pronto a reintrodurre il limite degli 80 chilometri all'ora in autostrada e il divieto di circolazione per gli Euro3, già in vigore a cavallo tra la fine di gennaio e l'inizio di questo mese.

L'annuncio è giunto da parte di Claudio Zali lunedì mattina nel corso di una conferenza stampa sul tema della mobilità nel Mendrisiotto tenutasi al Palazzo comunale di Chiasso.

Un ulteriore peggioramento della situazione appare difficilmente evitabile. Le previsioni meteo dicono che nei prossimi giorni sarà costantemente bel tempo.

Diem/CSI

Condividi