La grandine che ha colpito Sagno, nella mattinata di domenica 6
La grandine che ha colpito Sagno, nella mattinata di domenica 6 (RSI)

Basta caldo, ecco il maltempo

Si smetterà di boccheggiare: temporali e umidità in arrivo. Grandine a Sagno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La prima domenica di agosto si è presentata in grigio e meno "brillante" delle giornate che l’anno preceduta. Nel Mendrisiotto, e a Sagno in particolare, la mattinata ha visto comparire un'ospite sgradita: la grandine.

Dopo il caldo la grandine a Sagno
Dopo il caldo la grandine a Sagno (s.b.)

Il caldo scomparirà per un po’, dato che per le prossime ore MeteoSvizzera ha previsto un’intensificazione della nuvolosità con "alcuni rovesci e temporali localmente anche forti nel pomeriggio". In serata la situazione dovrebbe migliorare, mentre lunedì dovrebbe andar bene fino a sera quando potrebbero arrivare acquazzoni isolati. Andrà peggio nei giorni successivi e martedì pomeriggio comincerà a piovere, con temporali più "attivi" nel Ticino meridionale e temperature in discesa fino a 23 gradi.

Le cose non cambieranno granché nella giornata di mercoledì, con Locarno Monti che annuncia una giornata uggiosa, quanto pure il giorno dopo, quando si prevede tempo instabile e rovesci (in calo). Il sole tornerà a splendere venerdì, giusto in tempo per il weekend.

Red.MM

Condividi