Il futuro campus
Il futuro campus (DECS)

Bellinzona: è campus

Presentato il progetto per la cittadella degli studi; martedì il via da parte del Governo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un progetto da oltre 60 milioni di franchi per far diventare il fazzoletto di terra denominato "comparto ex Torretta", in cui oggi sorgono Liceo, Scuola cantonale di commercio, Archivio di Stato, Istituto di ricerca in biomedicina (IRB), campi sportivi e chi più ne ha più ne metta, un vero e proprio campus degno di un college statunitense.

Il DECS e la Città di Bellinzona lo hanno presentato oggi (mercoledì), dopo che martedì, il Governo, ha approvato il messaggio per un credito di progettazione per l'ampliamento della Commercio, chei ospita 1'215 allievi. Questa sarà la prima tappa dell'operazione e dovrebbe concludersi nel 2019. La seconda tappa prevede l'allargamento del Liceo, e la terza la costruzione di una palestra tripla, che sostituirà il Palabasket e che verrà consegnata, secondo le previsioni, nel 2021. In questo stabile verrano creati pure degli spazi congressuali che verranno utilizzati anche da Città e vicino IRB.

Il messaggio, approvato martedì dal Governo, dovrà ora passare al vaglio del Gran Consiglio. I dettagli questa sera nell'edizione delle Cronache della Svizzera Italiana.

CSI/FrCa

Dal Quotidiano:

 
Condividi