La vicenda potrebbe essere in relazione con un rave party abusivo avvenuto a Roveredo
La vicenda potrebbe essere in relazione con un rave party abusivo avvenuto a Roveredo (archivio TI-Press)

Bellinzona, 19enne in gravissime condizioni

Quattro giovani provenienti dai Grigioni l’hanno lasciata all’Ospedale San Giovanni e se ne sono andati. Sarebbero già stati identificati

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Domenica pomeriggio quattro giovani hanno portato una ragazza in gravissime condizioni all’Ospedale San Giovanni di Bellinzona. Sempre secondo le nostre informazioni, si tratterebbe di una 19enne domiciliata nel Luganese, ora ricoverata nel reparto di cure intensive.

Il gruppetto se n’è poi andato a bordo del proprio veicolo. Avvertite dal nosocomio, le autorità hanno subito attivato le ricerche dei quattro, che sarebbero già stati identificati.

La vicenda potrebbe essere in relazione con un rave party abusivo avvenuto a Roveredo. Di certo il caso è di competenza della polizia grigionese. Da noi contattato, il portavoce si è limitato a confermare che una giovane è stata lasciata all’ospedale bellinzonese.

Quotidiano del 27.11.2022

Francesco Lepori
Condividi