Alcuni hanno preferito spostare il giorno d'arrivo (Ti-Press)

Campeggiatori temerari

Il maltempo non ha scoraggiato gli ospiti presenti in Ticino: in pochi hanno abbandonato i camping - Non sono stati segnalati danni particolari

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il maltempo degli scorsi giorni non ha scoraggiato i campeggiatori. Esperti ed equipaggiati, sono pochi quelli che hanno abbandonato le strutture presenti sul territorio cantonale. I campeggi non hanno inoltre subito gravi danni, come confermato da vari gestori.

"Siamo stati fortunati. La quantità d'acqua era molto elevata, abbiamo avuto dei disagi, ma non ci sono stati danni particolari o persone che sono andate via", ha detto Marco Galli, responsabile regionale per i campeggi del TCS, in riferimento alla struttura di Muzzano.

Se da una parte pochi hanno riacceso i propri camper per andarsene, dall'altra alcuni hanno preferito cancellare le loro prenotazioni: "Dei clienti hanno disdetto, posticipando il loro arrivo", ha infatti ammesso Nadia Bernasconi, direttrice a Meride.

Le previsioni fino a domenica

Venerdì in prevalenza soleggiato, con cumuli che si svilupperanno nel corso della giornata. Sabato la nuvolosità aumenterà, con rovesci e temporali localmente di una certa intensità. Domenica nuvoloso e rovesci frequenti.

CSI/FD
Condividi