Una veduta di Campione con il casinò
Una veduta di Campione con il casinò (© Ti-Press)

Campione supera Venezia

Il casinò della Laguna, dopo tre lustri, lascia il primo posto a quello dell'enclave

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo tre lustri Venezia cede il primo posto a Campione d'Italia: secondo l'analisi sui dati condotta del sito specializzato Gioconews.it, il casinò dell'enclave in terra ticinese è stato quello che nel 2015, tra le quattro case da gioco italiane, ha realizzato i migliori proventi (95 milioni di euro, il 4,9 per cento in più rispetto all'anno prima) conquistando anche la maggiore quota di mercato, 31,9 per cento.

Venezia si è fermata a 93,1 milioni di euro d'incasso, il 3,2 percento in meno sul 2014, seconda anche per quota di mercato (31,3 per cento). Terzo posto per il Casinò di Saint Vincent (64,7 milioni di euro, aumento dell'1% rispetto all'anno prima).

Il casinò campionese, con 4 milioni e mezzo circa di euro di incremento dei proventi dell'anno scorso da accreditare alla determinante performance delle slot machine, è stato il solo a veder crescere la quota di mercato, che nel 2012 era del 27,3 per cento.

ats/joe.p.

Condividi