I rappresentanti dei Comuni risponderanno il 16 settembre
I rappresentanti dei Comuni risponderanno il 16 settembre (©Ti-Press)

Cantone-comuni, ecco i tagli

Bellinzona vuole ridurre di 12 milioni i contributi agli enti locali, in particolare per scuole e trasporti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La "piattaforma di dialogo" Cantone-Comuni ha tenuto a Bellinzona oggi, mercoledì, la quarta seduta del 2015 alla presenza del Consiglio di Stato. La riduzione del contributo cantonale al finanziamento delle scuole elementari e dell'infanzia, per un ammontare di 12 milioni di franchi, era il tema principale tra quelli discussi.

Ma non solo. Agli enti locali andrà inoltre un aumento della quota comunale di finanziamento del trasporto pubblico – dal 25 al 27,5%, per una maggiore spesa annua di 1,4 milioni di franchi. In totale, il maggiore onere annuo ammonterà a circa 11,2 milioni di franchi.

I rappresentanti dei Comuni, dal canto loro, formuleranno il proprio parere sulle proposte del Governo in occasione della prossima riunione, il 16 settembre.

px

Per saperne di più:

Dal Quotidiano:

 
 
 
Condividi