I disturbi del sonno sono sempre più diffusi
I disturbi del sonno sono sempre più diffusi (pixabay)

Curare i disturbi del sonno

A Lugano un programma internazionale di formazione continua. Molte delle persone affette da disturbi non ne sono coscienti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La collaborazione fra Ticino e Berna darà vita a Lugano a un programma internazionale di formazione continua sulle patologie del sonno, aperto inizialmente a una decina di accademici. È una branca della medicina che negli ultimi anni ha conosciuto un forte sviluppo, alla luce di dati significativi sull'impatto che queste malattie hanno sulla società: si calcola che un terzo degli incidenti stradali mortali sia dovuto a sonnolenza diurna, ma ci sono anche conseguenze come incidenti sul lavoro e depressioni, per costi diretti e indiretti che solo in Ticino ammonterebbero a 11 milioni di franchi annui.

Molti di quanti sono affetti da questi disturbi -si stima un terzo della popolazione- non ne sono consapevoli. Fra i compiti di un centro del sonno, quello luganese è di categoria A, dove prima di tutto distinguere i problemi neurologici curabili da un medico da quelli che non sono di competenza del medico.

Quot/pon

Collaborazione per studiare il sonno

Collaborazione per studiare il sonno

Il Quotidiano di venerdì 22.06.2018

Condividi