La strada tra preonzo e Gnosca riaprirà alle 17 per ragioni di sicurezza
La strada tra preonzo e Gnosca riaprirà alle 17 per ragioni di sicurezza (©tipress)

Disagi per strade e treni

Convogli fermi fino a mezzogiorno tra Bellinzona e Luino; chiusa la strada tra Brissago e Cannobio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli effetti del maltempo si sono fatti sentire ancora sulla Svizzera italiana, in particolare nel Sopraceneri.

La linea ferroviaria tra Bellinzona e Luino, già interrotta lunedì mattina e riaperta in serata, è stata nuovamente chiusa - fino a mezzogiorno - a causa della caduta di materiale sul lato italiano. I treni soppressi sono stati sostituiti da bus.

Anche il tratto stradale tra Brissago e Cannobio (I), è chiuso al traffico a causa di una frana. La strada tra Preonzo e Gnosca, per ragioni di sicurezza, riaprirà alle 17, mentre quella che da Locarno Monti sale in Via Monte Bré sarà bloccata dalle 9 alle 12 per lavori di sgombero.

Martedì Meteosuisse prevede nuvolosità variabile e al mattino ancora qualche goccia di pioggia, poi generalmente asciutto. Mercoledì variamente nuvoloso con alcune schiarite e solo un debole rischio di rovesci.

sf/joe.p.

Condividi