L'AFD chiuderà 12 uffici doganali (uno in Ticino) e ne riunirà altri due
L'AFD chiuderà 12 uffici doganali (uno in Ticino) e ne riunirà altri due (Ti-Press)

Dogane, risparmi al via

Riorganizzate le procedure. Blocco per le assunzioni di personale civile già a partire da quest'anno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il 2016 sarà un anno importante per il IV Circondario delle dogane, non solo per gli accordi internazionali condotti dalla direzione di Lugano ma anche per le misure di risparmio decise a livello federale. Lo ricorda il Corriere del Ticino, che ha intervistato il direttore del IV Circondario, Silvio Tognetti.

L'alto funzionario ha spiegato che: "Con la firma dell'accordo, lo scorso 24 novembre, per l'istituzione di uffici a controlli nazionali abbinati a Stabio-Gaggiolo", sarà possibile semplificare "le operazioni di sdoganamento" e, di conseguenza, migliorare "la fluidità del traffico nelle due direzioni".

Per quanto riguarda, invece, le misure di risparmio, "l'Amministrazione federale delle dogane (ADF) ha già adottato le misure previste per il 2016 con interventi mirati e introducendo il blocco delle assunzioni per il personale. L'AFD, inoltre, chiuderà 12 uffici doganali (uno in Ticino) e ne riunirà altri due. Durante il sabato, inoltre, il traffico di transito internazionale dovrà essere canalizzato verso quattro uffici doganali (per il IV circondario: Chiasso strada)".

Red.MM/M.Ang.

Condividi