Torino: uno striscione per il piccolo Eitan
Torino: uno striscione per il piccolo Eitan (ansa)

Eitan torna a casa con la zia

Il bambino, l'unico sopravvissuto all'incidente della funivia del Mottarone, è stato dimesso dall'ospedale Regina Margherita

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È stato dimesso questa mattina dal reparto Isola di Margherita dell'ospedale Regina Margherita Eitan, il bambino unico sopravvissuto all'incidente della funivia del Mottarone. Il piccolo è tornato in ambulanza a casa, a Pavia, accompagnato dalla zia. Ora le sue condizioni sono molto migliorate. Proseguirà il percorso terapeutico dal punto di vista psicologico ed effettuerà future visite di controllo.

Le ganasce che hanno impedito all'impianto di frenare la cabina
Le ganasce che hanno impedito all'impianto di frenare la cabina (keystone)

Al vaglio il cambio del giudice

Il Consiglio superiore della magistratura valuterà la correttezza della decisione con la quale il presidente del tribunale di Verbania Luigi Montefusco ha sostituito in corso d'opera la giudice Donatella Banci Buonamici che si stava occupando dell'inchiesta sul disastro e aveva disposto la scarcerazione di due dei tre indagati.

Il Comitato di presidenza ha disposto l'apertura di una pratica, accogliendo la richiesta dei togati Sebastiano Ardita e Nino Di Matteo e dell'intero gruppo di Magistratura Indipendente. Il provvedimento va al vaglio della Settima Commissione.

 
ats/joe.p.
Condividi