Per chi scende verso l'Italia dall'Europa settentrionale i problemi sono cominciati già in Germania (Keystone)

Fermi verso le vacanze

Un incidente ha provocato la chiusura per un’ora del tunnel del San Gottardo. La colonna ha raggiunto di 10 chilometri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'inizio delle vacanze scolastiche nella maggior parte dei cantoni d’Oltralpe (ad eccezione di Zurigo e parte di Argovia) e in molte regioni dell’Europa settentrionale non ha provocato la temuta paralisi del traffico sull’asse del San Gottardo durante il primo weekend di luglio, ma molti turisti diretti verso sud, dopo aver già affrontato alcuni imbottigliamenti sulla A3, si sono trovati incolonnati sia davanti al tunnel dell'A2 sia alla dogana di Chiasso Brogeda.

La colonna a Göschenen, nel primo pomeriggio di sabato, ha raggiunto i 10 chilometri di lunghezza, a causa dell’imbottigliamento provocato dalla chiusura per quasi un’ora della galleria per un incidente avvenuto attorno alle 11.30. Di conseguenza la circolazione si è bloccata anche verso nord con tempi di attesa per andare da Quinto a Airolo di circa 30 minuti.

Sempre informati con RSI Traffico

Diem
Condividi