Si smonta e si riparte: arrivederci al 2015
Si smonta e si riparte: arrivederci al 2015 (archivio keystone)

Fine tournée per il circo Knie

Dopo gli ultimi spettacoli a Lugano, carrozzoni a Rapperswil per la pausa invernale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli ultimi tre di 347 spettacoli in otto mesi e 42 città hanno messo fine oggi (domenica) a Lugano alla 96ma tournée del Circo Knie. Il programma "David Larible - il clown dei clown" è stato molto apprezzato. Ha fatto il suo esordio anche Chanel, 5 anni, in rappresentanza dell'ottava generazione della famiglia.

Chanel Marie Knie, all'esordio in pista quest'anno
Chanel Marie Knie, all'esordio in pista quest'anno (keystone)

La novità logistica di Zurigo, dove il tendone è tornato sulla piazza del Sechseläuten, è stata un successo. L'altro trasloco è stato compiuto invece proprio in Ticino: a causa del maltempo, invece che a Locarno per la prima volta nella sua storia la compagnia è stata costretta a trasferirsi ad Ascona.

I carrozzoni tornano ora a Rapperswil per la pausa invernale. Il programma del 2015 è già pronto e si intitolerà "phénoménal". Ne faranno parte tre artisti insigniti del Clown d'oro a Montecarlo: la toupe Sokolov, il due Desire of flight e gli equilibristi Cai Yong. Il giocoliere Mario Barousek promette di essere il più veloce del mondo. Le tappe saranno 39, fra il 26 marzo e il 22 novembre.

pon

Condividi