L'arrivo dei primi soccorsi alla stazione ferroviaria di Chiasso sabato pomeriggio
L'arrivo dei primi soccorsi alla stazione ferroviaria di Chiasso sabato pomeriggio (Rescue Media)

Folgorato sul tetto del treno

Un uomo è ricoverato al Centro Gravi ustionati. Si tratta di un altro migranti dopo quello morto in un incidente analogo 3 settimane fa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una persona è rimasta folgorata sul tetto di un vagone a Chiasso. L’incidente è avvenuto poco dopo le 17 di  sabato. Ricoverato in condizioni gravissime all'Ospedale Civico, in nottata è stato trasferito al Centro grandi ustionati di Zurigo. La Polizia ci ha informato che si tratta di un uomo, cittadino africano, verosimilmente migrante. È rimasto fulminato toccando i cavi della corrente su un convoglio passeggeri giunto dall'Itali e diretto a nord.

Non si conoscono le ragioni che l'hanno spinto a salire sulla sommità del vagone. Si tratta del secondo incidente di questo genere in 3 settimane. Il 27 febbraio scorso, infatti, un uomo ha perso la vita mentre tentava di attraversare il confine viaggiando sul tetto di un treno TILO diretto verso Lugano.

CSI/EnCa/aggiornamento delle 4.40 DegliA

Dal Quotidiano:

Fulminato sul treno

Fulminato sul treno

Il Quotidiano di sabato 18.03.2017

 

 

Condividi