Turné coi Frontaliers

Il Quotidiano di sabato 13.05.2017

Frontaliers in…Turné

Bussenghi, Veronelli e Loris J. Bernasconi impegnati sul set del loro primo lungometraggio – di Damiano Realini

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

“Frontaliers Disaster” è la nuova avventura cinematografica di Paolo Guglielmoni e Flavio Sala. Ma Loris Bernasconi e Roberto Bussenghi riusciranno, dopo la popolarità degli episodi radiofonici e televisivi degli anni passati, a divertire anche il pubblico del grande schermo per 90 minuti? La risposta la si avrà solo in autunno, quando uscirà il film prodotto da InMagine, con la collaborazione della RSI.

Di certo, le premesse ci sono tutte per una nuova avventura di successo, almeno stando a quello che gli inviati di Turné hanno potuto vedere sul set, diretto dal regista Alberto Meroni. Bocche cucite, ovviamente, sulla trama, anche se una "spifferata" è stata concessa… E così, per saperne di più, l’appuntamento è con il magazine di attualità culturale in onda sabato alle 19.15 su RSI LA1.

 

Non solo risate nell’edizione di questo fine settimana ma pure suspense, indagini e atmosfere noir con la manifestazione massagnese “Tutti i colori del giallo”. Tra gli altri temi trattati non mancherà una parentesi dedicata all’arte e alla scienza, con un servizio dedicato alla conferenza pubblica organizzata al LAC di Lugano fra lo scultore Tony Cragg e il matematico Piergiorgio Odifreddi. E mentre con la mostra aperta al Museo Vela di Ligornetto i colori di Lawrence Carroll si faranno poesia, Turné a Giubiasco incontrerà chi, da 30 anni, promuove una videoteca, resistendo persino alla rete, che non ha nulla a che vedere con la “ramina” dei Frontaliers...

Damiano Realini

Condividi