Giovane ferito a Lugano

Lite in un appartamento - Un 18enne ha riportato ferite da taglio - Tre fermi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un giovane è rimasto ferito domenica mattina, attorno alle 10.30, in Via Giulio Vicari a Lugano, nel quartiere di Castagnola-Cassarate-Ruvigliana nel corso di una lite a tre. Si tratta di un 18enne di nazionalità svizzera che ha subito ferite da taglio alla schiena e al volto durante un alterco che ha coinvolto anche un 27enne cittadino lettone e un 23enne cittadino congolese. I fatti sono avvenuti in un appartamento del palazzo vicino alla rotonda alla confluenza con Via Molinazzo, Via Pico, Via Pedemonte e Via Guggirolo.

Inizialmente, stando a nostre informazioni, i vicini di casa hanno sentito vari oggetti rompersi all'interno dell'appartamento, per poi vedere i 3 che hanno finito la rissa sul pianerottolo comune, tutti visibilmente alterati. Uno di loro aveva un coltello e il giovane svizzero delle ferite in faccia. I tre sono stati fermati sul posto e la polizia cantonale sta ricostruendo la dinamica di quanto accaduto e per ora non conferma l'ipotesi dell'accoltellamento.

I tre protagonisti, hanno reso noto gli inquirenti, sono stati fermati sul posto.

Accoltellamento a Cassarate

Accoltellamento a Cassarate

Il Quotidiano di domenica 19.01.2020

 
 
YR/Diem
Condividi