Il sindaco di Grono, Samuele Censi, volto nuovo della Mesolcina a Coira
Il sindaco di Grono, Samuele Censi, volto nuovo della Mesolcina a Coira (tipress)

Gli eletti nelle valli italofone

Il nuovo Gran Consiglio retico sarà in carica a patire dalla sessione di agosto 2018

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ecco i candidati eletti domenica nel Gran Consiglio retico nei circondari elettorali delle quattro valli italofone. A Roveredo sarà necessario un secondo turno per i supplenti, negli altri circoli invece tutti i mandati sono stati attribuiti.

A Roveredo sono eletti Samuele Censi (PLD), Manuel Atanes (PS) e Nicoletta Noi Togni (indipendente). Solo due invece i supplenti: Auro Lunghi (PLD) e Silva Ponzio (indipendente).

Mesocco manda a Coira i deputati Hans Peter Wellig (PLD) e Rodolfo Fasani (PPD). E ha scelto quali supplenti Moreno Tschudi (PLD) e Myriam Fasani Horat (indipendente).

In Calanca è eletto Paolo Papa (PBD) che come supplente avrà Rosanna Spagnolatti (PPD).

A Poschiavo sono eletti Alessandro Della Vedova (PPD) e Giovanni Jochum (PLD). Supplenti sono invece Paola Locatelli-Iseppi (PPD) e Gabriela Menghini-Inauen (UDC).

A Brusio è eletto Pietro della Cà (UDC) e il suo supplente sarà Dario Cao (UDC).

Ed in Bregaglia infine è eletto Maurizio Michael (PLD) che avrà quale supplente Stefano Maurizio (PBD).

Il nuovo Gran Consiglio sarà in carica da agosto (con l'inizio della sessione) al 21 dicembre 2022.

joe.p.

Un nuovo eletto dalla Mesolcina

Un nuovo eletto dalla Mesolcina

Il Quotidiano di domenica 10.06.2018

Battaglia vivace in Valposchiavo

Battaglia vivace in Valposchiavo

Il Quotidiano di domenica 10.06.2018

Condividi