Norman Gobbi (tipress)

Gobbi non esclude nuove chiusure

Il Governo cantonale ha deciso oggi di rimandare di qualche giorno la scelta su eventuali nuove misure restrittive per contenere la pandemia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Governo cantonale ha deciso di non decidere e di rimandare di qualche giorno la scelta su eventuali nuove misure restrittive per contenere la pandemia.

Una perdita di tempo prezioso? "Se guardo i dati sui nuovi infettati direi di no. C'è una stabilizzazione verso il ribasso e quindi una riduzione tendenziale dei nuovi casi positivi", spiega il presidente del Governo Norman Gobbi.

"Il Governo oggi ha discusso delle possibili misure. Siamo però anche in attesa di quanto vorrà proporre la Confederazione. Ed i documenti annunciati ieri da Berset in conferenza stampa arriveranno solo domani pomeriggio. Era quindi difficile oggi prendere delle decisioni", prosegue Gobbi.

"Nei prossimi giorni vogliamo monitorare l'efficacia delle misure prese a fine dicembre. Poi prenderemo posizione sulle proposte federali. E se del caso adotteremo nuove misure cantonali".

 
CSI/redMM
Condividi