Nei sei mesi dell'Expo milanese i cantoni del Gottardo animeranno nove giornate speciali
Nei sei mesi dell'Expo milanese i cantoni del Gottardo animeranno nove giornate speciali (Keystone)

Gottardo: serbatoio d’Europa

La presenza di Ticino, Grigioni, Uri e Vallese all’Expo 2015 incentrata sull’acqua

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I quattro cantoni del San Gottardo si presentano all’Expo 2015 con la mostra "Acqua per l’Europa" e come ambasciatori dell’utilizzo sostenibile delle risorse idriche. Inoltre Ticino, Grigioni, Uri e Vallese, è stato sottolineato mercoledì a Berna, sfrutteranno il potenziale dell'esposizione di Milano per presentare la regione, la sua economia e le offerte turistiche, culinarie e culturali.

Attorno alla tematica comune, al Padiglione svizzero ogni cantone proporrà degli argomenti particolari. I Grigioni: paesaggi nevosi, parchi naturali e ponti. Il Ticino: paesaggi alpini e mediterranei, architettura ed idroelettrico. Uri: pionieri della tecnologia, cascate, ghiaccio e esperienze acquatiche. Il Vallese: ghiacciai, antiche condotte e energia.

Un'OrchEXtra Gottardo

Inoltre i quattro animeranno ulteriori nove giornate tematiche che vedranno anche esibirsi l'OrchEXtra Gottardo. Le cantanti Iris Moné e Nina Dimitri (TI), Corin Curschellas (GR), Franziska Brücker (UR), ed Eliane Amherd (VS) si esibiranno con musicisti dei quattro cantoni.

Diem

Nove temi, nove giornate

Le giornate tematiche intercantonali, organizzate dai  quattro cantoni del San Gottardo, si terranno soprattutto in apertura e in chiusura di Expo 2015.

 

TEMA

GIORNATA

Economia 3 maggio
Acqua/Energia 4 maggio
Turismo 5 maggio
Enogastronomia 6 maggio
Scuole/Acqua 5 giugno
Italianità 24 ottobre
Trasporti 25 ottobre
Istituzioni 26 ottobre
Sostenibilità/Turismo 27 ottobre

 

Condividi