Heinz Brand e Roman Hug (Keystone)

Hug alla testa dell'UDC retica

Il 40enne architetto e sindaco di Trimmis eletto dai delegati riuniti a Jenins - Succede a Heinz Brand

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Roman Hug è il nuovo presidente dell'Unione democratica di centro dei Grigioni. Riunitasi a Jenins, l'assemblea dei delegati ha eletto giovedì sera senza opposizioni il granconsigliere e sindaco di Trimmis quale suo nuovo leader.

Il 40enne architetto - membro della sezione retica dell'UDC fin dalla sua fondazione nel 2008 quando fu ricostituita dopo l'espulsione dal partito nazionale a seguito dell'elezione in Consiglio federale di Eveline Widmer-Schlumpf - succede all'ex consigliere nazionale Heinz Brand, che aveva preso le redini del partito nel 2012. Il 64enne deciso di ritirarsi dopo la sconfitta alle federali di ottobre quando il partito era riuscito a ottenere solo la rielezione di Magdalena Martullo Blocher.

Il neo presidente ai microfoni RSI ha dichiarato che difenderà duramente i postulati dell'UDC, ma senza modi duri.

Roman Hug presidente dell'Udc zurighese

Roman Hug presidente dell'Udc zurighese

TG 12:30 di venerdì 17.01.2020

 
Diem/ATS/RG
Condividi