Il bianco che non ti aspetti

Il manto candido della prima neve ha dato il definitivo addio all'estate

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’estate ci ha abbandonati repentinamente ed è già arrivata la prima neve. Ad Airolo, al San Bernardino, sul Sighignola, la neve ha imbiancato le cime delle montagne e i tetti delle case accompagnata da temperature decisamente fredde per la stagione.

In molti rimpiangeranno l’estate e il caldo, ma altrettanti saluteranno con gioia l’imminente inverno: perché la neve in fondo piace a tutti. Nessun evento meteorologico ha infatti la sua magia.

A Crans-montana, nel canton Vallese, sono caduti 25 centimetri di neve: un record per il mese di settembre, come riporta MeteoSvizzera. Per trovare un fenomeno simile bisogna tornare al 25 settembre 1974, quando caddero 22 centimetri di neve fresca.

FP
Condividi