Il primo presidente dell'associazione Michele Dedini
Il primo presidente dell'associazione Michele Dedini (© Archivio Ti-Press)

Il lato verde degli affari

Nata in Ticino l'Associazione economia e ambiente. Primo obiettivo: la lotta contro la tassa sui parcheggi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Ticino ha un'associazione in più. Si chiama Economia e ambiente (ASSEA). I suoi obiettivi: diventare punto di riferimento per le discussioni relative alla gestione del traffico, uno dei problemi che più affligge il Ticino di questi tempi. E, a brevissimo termine: combattere con ogni mezzo la "tassa di collegamento" proposta dal consigliere di Stato Claudio Zali e inserita nel preventivo cantonale 2015.

L'impulso a promuovere l'ASSEA, presieduta da Michele Dedini, è giunto da Camera di commercio, Federcommercio, Gastro Ticino, Hotellerie suisse e associazione dei distributori Disti.

"Gli interessi dell’economia e dell'ambiente troppo spesso vengono considerati contrastanti e inconciliabili, mentre in realtà gli uni non escludono gli altri" rileva la prima nota della neo nata rilevando di prefiggersi di "cercare di combinare azioni e interventi a favore dell’ambiente in cui viviamo con una sana crescita economica, coniugando la sostenibilità con il mercato".

Diem

Dal Quotidiano:

 
Condividi