Immunità, test verso la validazione

Il dottor Christian Garzoni: "Chi ha sviluppato gli anticorpi non deve abbassare la guardia"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un test del sangue in grado di determinare se una persona abbia sviluppato gli anticorpi contro il coronavirus è “in corso di validazione”. Lo ha dichiarato il dottor Christian Garzoni nel suo intervento al Telegiornale della RSI di martedì.

“Rendo però attenta la popolazione che se viene fatto un test ed è positivo questo non deve assolutamente far abbassare la guardia” ha inoltre detto direttore sanitario Clinica Luganese Moncucco: “per il rischio di falso positivo e per il rischio che l’immunità vada via”.

Un test del genere non dovrebbe quindi segnare un cambio di passo nella strategia di lotta contro la malattia e nelle misure di contenimento. “Potrà essere utile ma non cambierà per nulla la strategia di adesso. Alcuni cantoni tra cui il Ticino discutono di questi test ma non modificheranno le misure e la strategia che deve restare di rigore e disciplina assoluta”.

TG/Red. MM
Condividi