La campagna vaccinale prosegue
La campagna vaccinale prosegue (Tipress)

In Ticino 36'000 dicono sì alla dose di richiamo

"Risposta superiore alla media svizzera", affermano le autorità - La campagna prosegue nel Centro cantonale di Quartino, nelle farmacie e negli studi medici

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono oltre 36'000 le persone che in Ticino hanno già ricevuto o prenotato la dose di richiamo contro il coronavirus, nell’ambito della campagna autunnale di vaccinazione che ha preso avvio lo scorso 11 ottobre.

"La risposta della popolazione del nostro cantone si conferma così, una volta ancora, superiore alla media svizzera", sottolineano le autorità cantonali nel comunicare il dato. Dopo questa prima fase di forte richiesta, il dispositivo cantonale sarà adattato.

Nel mese di dicembre, nel giorni del 2, 3, 9  e 16, le somministrazioni proseguiranno al Centro cantonale di Quartino, ma anche nelle farmacie e negli studi medici che aderiscono alla campagna. La dose di richiamo è fortemente raccomandata alle persone di età superiore a 65 anni, a chi soffre di malattie croniche e a chi vive o lavora a stretto contatto con persone a rischio. Devono essere, naturalmente, trascorsi 4 mesi dall'ultima dose di vaccino o dalla guarigione.

Spi
Condividi