Va dove ti porta Instagram

Il Quotidiano di martedì 14.08.2018

In viaggio verso… Instagram

Gli operatori turistici approfittano dell’applicazione di condivisione di immagini per una promozione potenzialmente planetaria

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Giovani e meno giovani si affidano sempre più spesso a Instagram per scegliere la meta dei loro sogni, e così l’applicazione di condivisione di fotografie, con il suo miliardo di utenti, si sostituisce alle agenzie di viaggio. Chi lavora nel turismo non può non approfittare di questo mezzo, in cui vengono pubblicate quasi 100 milioni di immagini al giorno, per promuovere luoghi e attività. "Non si può più fare a meno dei social media", conferma Benjamin Frizzi, direttore marketing dell’Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli.

Per cercare di toccare un pubblico sempre più vasto ci si affida a testimonial, chiamati influencer. Per raggiungere turisti elvetici ci si affida a personalità note svizzere, come ad esempio la ex miss Christa Rigozzi, mentre per oltrepassare i confini si scelgono personaggi conosciuti in tutto il mondo, come il cantante Jack Johnson che si è esibito a Moon and Stars.

Quot/sulma
Condividi