Inizialmente le aste non erano sul web ma a Camorino
Inizialmente le aste non erano sul web ma a Camorino (©Ti-Press/Carlo Reguzzi)

La più contesa: TI 888'888

Le aste online del Dipartimento ticinese delle istituzioni sono un successo: in sei mesi ricavati 767'000 franchi

  • Ascolta
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le targhe all’asta online in Ticino sono un successo. Dall’avvio della procedura di vendita il 3 maggio, sono stati ricavati 767'000 franchi. Gran parte del denaro è destinato a finanziare i programmi cantonali di prevenzione Strade sicure e Acque sicure. Lo indica giovedi il Dipartimento delle istituzioni.

Si sono tenute 90 aste (50 per auto e 40 per moto) che hanno fruttato 578'000 franchi. 694 “numeri” a prezzo fisso hanno fruttato 189'000 franchi. I lotti più contesi sono stati la TI 888’888 per automobili con 47 rilanci a 35'000 franchi e la TI 77 per moto aggiudicata a 11'000 franchi. Informazioni sul sito del cantone.   

RedMM/mas

Targhe-mania

Targhe-mania

Il Quotidiano di giovedì 16.11.2017

Condividi