La proposta del Consigliere di stato Zali appoggiata da Lega, Verdi e PS
La proposta del Consigliere di stato Zali appoggiata da Lega, Verdi e PS (TiPress)

La tassa sui posteggi divide

L'incontro in Commissione della gestione non ha permesso di superare i contrasti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le discussioni in Commissione della gestione con il consigliere il Stato Claudio Zali e i rappresentanti delle associazioni economiche non hanno permesso di superare le divisioni in merito alla controversa tassa sui parcheggi dei grandi generatori di traffico come aziende e centri commerciali.

La misura, sostenuta da Lega, Verdi e PS e inserita dal Governo nel Preventivo 2015, dovrebbe permettere al cantone di incamerare 12 milioni di franchi e di contenere il deficit del prossimo anno.

L'UDC di Marco Chiesta resta contraria e annuncia un rapporto di minoranza, mentre i liberali di Christian Vitta mostrano il loro scetticismo e chiedono maggiore chiarezza sull'utilizzo dei proventi di questa tassa. Dal canto suo il PPD, che al momento non si schiera, dichiara di doverne ancora parlare alla sua seduta di gruppo.

CSI/Red.MM

Dal Quotidiano

Condividi