Immagine d'archivio (©Tipress)

Locarno in rosso, ma non troppo

Il Municipio cittadino ha approvato il preventivo 2021; previsto un disavanzo d'esercizio di 2,44 milioni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Prevede un passivo di poco meno di 2 milioni e mezzo per un fabbisogno complessivo di più di 41 milioni il preventivo 2021 della città di Locarno approvato dall'Esecutivo cittadino nella sua seduta del 27 ottobre.

Il volume lordo degli investimenti raggiungerà quota 14 milioni. Il tasso di ammortamento medio previsto per il 2021 sulla sostanza ammortizzabile è invece pari all’8.1% (8.2% a preventivo 2020), aliquota che rispetta il minimo (Legge organica comunale) LOC dell’8%. Sul fronte del moltiplicatore, invece, il Municipio propone di mantenere l'aliquota del 90%

Tornando al risultato di gestione corrente negativo l’Esecutivo chiosa: “il contesto in cui si inserisce è molto difficile per cui pensiamo che si tratti comunque di un buon risultato, anche perché le premesse di partenza erano alquanto problematiche. Nel limite del possibile si è lavorato cercando di contenere il fabbisogno ma, in alcuni casi, si è dovuto potenziare i crediti a disposizione sulla base dei dati consolidati degli ultimi consuntivi e/o dell’andamento parziale dell’anno corrente”.

Locarno, torna il rosso nel preventivo

Locarno, torna il rosso nel preventivo

Il Quotidiano di venerdì 30.10.2020

 
Red. MM
Condividi