Proposta nel contempo una mozione per ricollocare il personale (tipress)

Lugano-Agno, raccolta firme riuscita

Si voterà anche a livello comunale contro la ricapitalizzazione della società che gestisce lo scalo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

E’ riuscita anche a livello comunale la raccolta firme contro la ricapitalizzazione di LASA, la società che gestisce l'aeroporto di Lugano-Agno. Lo hanno annunciato domenica PS-Verdi e Partito comunista. Il numero esatto delle sottoscrizioni verrà comunicato lunedì durante la consegna a Palazzo civico.  

Per i promotori non è razionale spendere 5,7 milioni di franchi della città e 3,8 del cantone vista la concorrenza della ferrovia e dei vicini terminal internazionali.

I partiti propongono inoltre una mozione per ricollocare i dipendenti di LASA e quelli delle ditte private attive nello scalo che hanno perso o perderanno il lavoro.

Referendum aeroporto riuscito per PS, Verdi e PC

Referendum aeroporto riuscito per PS, Verdi e PC

Il Quotidiano di domenica 12.01.2020

 
ludoC
Condividi