Lugano, per le vie contro il certificato

Un'ottantina di persone si è radunata in Piazza Riforma: prima un picnic poi una passeggiata pacifica per la città

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le proteste contro l’estensione del certificato Covid continuano a farsi sentire, anche nella Svizzera italiana. Un’ottantina di persone si è infatti radunata venerdì in Piazza Riforma a Lugano per un picnic collettivo e seguente passeggiata in favore della libertà di scelta e contro il certificato.

La manifestazione è cominciata verso le 18.00 ed è culminata alle 20.15 con una marcia per le vie della città. I manifestanti hanno intonato diversi cori, brandendo cartelli con scritto “Mio corpo, mia scelta”  oppure “Stop Green pass, giù le mani dal nostro futuro”. L’evento è ancora in corso e si sta al momento svolgendo in forma pacifica.

FaDa
Condividi