Lugano, rave party illegale in centro

Un centinaio di giovani si sono radunati nel parco di Villa Saroli - La polizia ha dovuto spegnere il generatore

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A Lugano, venerdì sera al Parco di villa Saroli si è svolto un rave party illegale con un centinaio di giovani. La polizia comunale è intervenuta più volte chiedendo di spegnere la musica, senza successo. Gli agenti, in piena notte, hanno quindi deciso di spegnere il generatore che alimentava l'impianto audio, disperdendo i presenti. La polizia ha fatto sapere sabato sera che non si contano feriti e che la situazione è tornata tranquilla verso le 2 di notte.

Party illegale a Lugano

Party illegale a Lugano

Il Quotidiano di sabato 18.09.2021

 
Cronache della Svizzera italiana/Red.MM
Condividi