Piero Marchesi
Piero Marchesi (archivio tipress)

Marchesi: "Mi candido per il Consiglio di Stato"

Il presidente dell’UDC Ticino e consigliere nazionale scende in campo – "Sono un sostenitore dell’alleanza con la Lega, serve una lista forte"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

“Ho deciso di candidarmi per il Consiglio di Stato”: lo ha dichiarato, in un’intervista apparsa oggi – martedì – su laRegione, il presidente dell’UDC Ticino, consigliere nazionale e sindaco di Tresa Piero Marchesi. Una discesa in campo che arriva nonostante non ci sia ancora l’ufficialità riguarda l’alleanza del suo partito con la Lega per le elezioni cantonali del 2023.

“Ho acquisito esperienza politica. – spiega l’esponente democentrista – Sono a disposizione per portare il mio contributo per rilanciare il Cantone”.

Marchesi ribadisce di essere “un convinto sostenitore” dell’alleanza di destra (con Lega e UDF) e che per questo motivo “è importante che anche per il Consiglio di Stato si possa offrire una lista il più variegata e forte possibile”.

Elezioni, alleanze difficili a sinistra

Elezioni, alleanze difficili a sinistra

Il Quotidiano di domenica 25.09.2022

Anche HelvEthica alle prossime elezioni

Anche HelvEthica alle prossime elezioni

Il Quotidiano di mercoledì 21.09.2022

Elezioni: la strategia del PS

Elezioni: la strategia del PS

Il Quotidiano di mercoledì 07.09.2022

 
Red.MM
Condividi