Roberto Maroni, presidente della Regione Lombardia
Roberto Maroni, presidente della Regione Lombardia (©Ti-Press/Pablo Gianinazzi)

Maroni difende i frontalieri

"Prima i nostri": incontro tra il presidente della Regione Lombardia e Paolo Beltraminelli

Roberto Maroni, presidente della Regione Lombardia, ha chiesto per la settimana prossima un incontro con Paolo Beltraminelli riguardo l'esito del referendum "Prima i nostri" di ieri, domenica. "Richiesta legittima, dovremo coordinare le agende", ha detto il presidente del Consiglio di Stato confermando la telefonata.

"Cercheremo di capire che cosa succede e per definire, da parte nostra, le iniziative per garantire la libera circolazione e difendere i diritti dei lavoratori frontalieri lombardi. Sono lavoratori, non immigrati clandestini", ha detto Maroni, tornando a commentare l'esito del referendum sulla priorità ai lavoratori del Ticino.

Ha poi aggiunto che da parte di Beltraminelli c'è stata "massima disponibilità a collaborare", anche perché "non c'è nessun impatto immediato".

Ansa/px

Dal TG20:

La reazione di Roberto Maroni

La reazione di Roberto Maroni

TG 20 di lunedì 26.09.2016

Condividi