Stabili i rifiuti urbani raccolti
Stabili i rifiuti urbani raccolti

Meno rifiuti in Ticino

Torna a calare la produzione globale, non accadeva dal 2012, rende noto il Dipartimento del territorio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La produzione di rifiuti in Ticino è diminuita nel 2016, come mostra il censimento reso noto martedì dal Dipartimento del territorio. Lo scorso anno sono state prodotte 2'414’770 tonnellate, a fronte delle 2'758'913 del 2015.

Evoluzione della produzione di rifiuti (clicca sull'immagine per ingrandirla)
Evoluzione della produzione di rifiuti (clicca sull'immagine per ingrandirla) (www.oasi.ch)

La maggior parte degli scarti (84,7%) proviene dal settore edile, calati del 14% rispetto all’anno precedente. Il quantitativo dei rifiuti urbani raccolto dai comuni e dalle imprese di smaltimento private è rimasto stabile rispetto agli scorsi anni, attestandosi a 302’617 tonnellate.

In flessione in maniera importante il vetro: -32%. Sono cresciute invece le raccolte di carta, cartone e di scarti vegetali.

I dettagli nel censimento integrale.

sulma

Condividi