Ultimi giorni per il Molino a Lugano? (tipress)

Molino, scade l'ultimo termine

Il Municipio prosegue sulla via dello sgombero. Valenzano Rossi: "Aspettiamo l'inizio della prossima settimana per avere conferma che non è stato interposto ricorso"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Scade oggi l'ultimo termine utile per opporsi allo sgombero del Centro sociale autogestito il Molino a Lugano. La municipale Karin Valenzano Rossi ha raccolto l'eredità e il dicastero che furono di Michele Bertini e proprio in questi giorni ha potuto immergersi nello spinoso dossier, che è stato al centro ieri di una videoconferenza con le autorità cantonali.

Il 18 marzo il Municipio di Lugano ha intimato lo sgombero degli spazi autogestiti: 20 giorni di tempo, a cui se ne sono aggiunti altri per lasciare spazio ad eventuali ricorsi.

"Aspettiamo l'inizio della prossima settimana per avere conferma che non è stato interposto ricorso", afferma Valenzano Rossi alla RSI. Perché proprio oggi naturalmente il nuovo municipio è tornato sulla questione. E la decisione di fondo non è cambiata. Si persegue dunque la via dello sgombero.

Questo nonostante la messa in guardia da parte del Consiglio di Stato, che si era espresso tramite lettera, sui rischi di tale decisione.

Molino e Municipio situazione in stallo

Molino e Municipio situazione in stallo

Il Quotidiano di giovedì 06.05.2021

 
CSI/redMM
Condividi