Dalle acque del lago a Bellinzona (RSI)

Navigazione, arriva il dialogo

Sindacati e Navigazione Lago di Lugano tornano a parlarsi - Il Governo farà da mediatore

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo un periodo di stallo è tornato il dialogo tra i sindacati e la Navigazione Lago di Lugano, anche se per favorire un accordo è stato chiamato in causa pure il Consiglio di Stato. Una delegazione di dipendenti della SNL attivi sul Verbano e le forze sindacali, mercoledì, sono andati a Palazzo delle Orsoline per un incontro.

Lo scoglio che da inizio anno non si riesce a superare riguarda i salari. La speranza dei sindacati è di garantire, attraverso il contratto collettivo di lavoro, una busta paga più generosa, anche se con diverse centinaia di franchi in meno rispetto allo scorso anno, ovvero quando i marinai dipendevano dalla Società Navigazione Lago Maggiore.

Il Governo, informato della ripresa del dialogo, proporrà un incontro alla direzione della società luganese di navigazione.

Navigazione in acque più calme

Navigazione in acque più calme

Il Quotidiano di mercoledì 22.08.2018

 
CSI/Quot/sulma
Condividi