Tornano in agitazione i dipendenti ex NLM per il loro contratto collettivo (Ti-Press)

Navigazione, torna lo sciopero

Incrociano le braccia gli ex dipendenti della NLM, viste le trattative infruttuose per definire il loro CCL

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tornano a scioperare i dipendenti ex NLM (Navigazione Lago Maggiore). Martedì incrociano le braccia tra le 8.50 e le 18.00, bloccando i battelli sul bacino svizzero del Verbano.

Lo ha comunicato Angelo Stroppini del Sindacato del personale dei trasporti (SEV), precisando che la decisione giunge “dopo quattro tornate di trattative per il loro contratto collettivo di lavoro", in cui "hanno constatato una situazione di completa chiusura sui salari da parte della Direzione SNL”.

Stroppini ha precisato inoltre che saranno garantite le prime corse di linea in mattinata, come pure le ultime serali, quelle utili ai pendolari del Gambarogno.

EnCa

Navigazione ancora in sciopero

Navigazione ancora in sciopero

Il Quotidiano di martedì 03.07.2018

Condividi