Nel solco della continuità
Nel solco della continuità (©Ti-Press)

Nuova vita al Lux

Il noto cinema di Massagno continuerà ad esistere con lo stesso spirito che lo ha contraddistinto in questi anni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il cinema Lux di Massagno continuerà a vivere anche nel prossimo futuro. Il Municipio, infatti, ha deciso lunedì sera di affidare la gestione della struttura a Joel Fioroni, attuale operatore del cinema Lux per il CISA, a partire dall'estate del 2018. Fino ad allora l'attività sarà garantita dal Conservatorio internazionale di scienze audiovisive di Lugano.

“Abbiamo deciso di proseguire nel solco della continuità; per noi la miglior opzione possibile”, ha dichiarato ai microfoni della RSI Giovanni Bruschetti, sindaco di Massagno. Il cinema d'autore, quindi, continuerà ad essere protagonista anche in futuro nel Sottoceneri.

Maggiori dettagli questa sera all'interno delle Cronache della Svizzera italiana. alle 18.00 su ReteUno.

CaL/bin

Condividi