Le autorizzazioni di esercizio scadranno il 31 dicembre
Le autorizzazioni di esercizio scadranno il 31 dicembre (Ti-Press)

Oltre 11 milioni per le funivie

Il Governo invita il Parlamento ad approvare il credito per gli impianti di Verdasio-Rasa e Intragna-Pila-Costa

Un credito di investimento da 11,7 milioni di franchi per le funivie Verdasio-Rasa e Intragna-Pila-Costa nel comune di Centovalli è stato richiesto dal Consiglio di Stato ticinese al Parlamento. Il Governo ha licenziato nei giorni scorsi il messaggio per il completo rinnovo degli impianti le cui autorizzazioni di esercizio scadranno il prossimo 31 dicembre.

Entrambe le funivie furono costruite negli anni ’50 per dare un collegamento con Pila, Costa e Rasa (Pila e Rasa non sono raggiungibili con altri mezzi di trasporto) e da allora svolgono una funzione a favore dei residenti, dei proprietari di case secondarie e dei turisti che visitano la regione.

Sulla base di una convenzione stipulata tra Consiglio di Stato, comune di Centovalli e Ferrovie Autolinee Regionali Ticinesi (FART), il cantone finanzierà l’investimento per il rinnovo completo degli impianti. La proprietà sarà invece assunta dal comune così come il finanziamento dell’esercizio, da cui il Cantone sarà di conseguenza liberato.

ads

Dal Quotidiano:

11.7 milioni per le funivie centovalline

11.7 milioni per le funivie centovalline

Il Quotidiano di mercoledì 12.07.2017

Condividi