Soccorso dalla Croce Verde ( © Ti-Press / Tatiana Scolari)

Operaio ferito grave a Bellinzona

L'uomo è caduto e ha battuto la testa mentre stava scendendo da una scala a chiocciola

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un 40enne operaio italiano è caduto giovedì pomeriggio mentre lavorava in una casa in ristrutturazione in via Tamporì a Bellinzona. L'uomo ha battuto la testa mentre scendeva da una scala a chiocciola e ha riportato ferite gravi a tal punto da metterne in pericolo la sua vita. Lo ha fatto sapere la polizia cantonale.

Sul posto anche i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona, che dopo aver prestato le prime cure alla vittima, lo hanno trasportato in ambulanza all'ospedale.

FD
Condividi