Un agente controlla il traffico a Brissago
Un agente controlla il traffico a Brissago (©Ti-Press)

Opzioni per non stare in coda

Claudio Zali martedì discuterà del problema traffico a Brissago. Il sindaco: "Non molte le soluzioni"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

“Finora non ci sono molte soluzioni concrete”. Così il sindaco di Brissago Roberto Ponti si è espresso ai microfoni delle Cronache della Svizzera italiana in vista dell’incontro di stasera (martedì) con il consigliere di Stato Claudio Zali, durante il quale si discuterà del traffico generato dai frontalieri. In passato si è parlato di gallerie, di dossi e di radar. Durante la riunione altre proposte potrebbero però venir abbozzate.

Per mitigare l'impatto dei veicoli, ad esempio, "si potrebbe cambiare l’asfalto in zona, scegliendo quello insonorizzato”, ha detto il sindaco, ricordando che un altro problema è quello delle frane sulla carreggiata.

Red. MM/CSI

Condividi