Il torrente dove è avvenuta la tragedia
Il torrente dove è avvenuta la tragedia (gr.ch)

Pescatore morto fulminato a Poschiavo

Tragedia a Li Curt - Il 55enne probabilmente durante il lancio ha toccato i fili della corrente

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un pescatore è morto folgorato domenica mattina a Li Curt, frazione di Poschiavo. L'uomo, 55 anni, era partito di buon mattino con il figlio per pescare sul torrente della Val Pednal, dove i due pescavano in direzioni opposte. Lo comunica la polizia grigionese, che sta indagando sull’incidente.

Intorno alle 8 del mattino, quando si sono incontrati nella zona di Clev, il figlio ha trovato il padre steso a terra. Ha immediatamente prestato i primi soccorsi e i parenti hanno allertato la Rega. Nonostante le misure di rianimazione, il pescatore è morto sul posto.

 

L'uomo ha verosimilmente colpito la linea elettrica mentre lanciava la lenza, o con la canna o con l'amo, e ha subito una scossa elettrica fatale.

L'accaduto riporta alla memoria quanto avvenuto nel maggio del 2010 a San Vittore dove un 54enne pescatore era morto sull'argine della Moesa. La sua canna in fibra di carbonio aveva urtato la linea elettrica a 16'000 volt a 8 metri d'altezza.

dielle
Condividi