Il Quotidiano
di mercoledì 28.03.2018

Philipp Plein, un controllo non gradito

Il Quotidiano di mercoledì 28.03.2018

Philipp Plein amplia a Lugano

Lo stilista indignatosi per il controllo sul lavoro notturno non lascia il Ticino. Anzi.

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lo stilista tedesco Philipp Plein non lascerà il Ticino, come aveva lasciato intendere che avrebbe potuto fare lo scorso marzo dopo il controllo sul rispetto delle disposizioni riguardanti il lavoro notturno nel quartier generale di Lugano.

Tramite Instagram (il social che aveva scelto per sfogarsi) ha fatto sapere che, a brevissimo, l'azienda si doterà di nuovi spazi occupando altri mille metri quadrati di uffici che si trovano vicini alla sede di Via Pietro Capelli, lungo il Cassarate.

 

L'esigenza di ingrandirsi in spazi e in personale è messa in relazione con lo sviluppo delle attività del gruppo i cui marchi "stanno crescendo più delle aspettative".

Diem

Le inchieste di Falò sul settore della moda in Ticino

 

Condividi